Home / Apps / Android / WhatsApp abilita l’invio di qualsiasi tipo di file

WhatsApp abilita l’invio di qualsiasi tipo di file

Il recente aggiornamento di WhatsApp per Android e iOS ha abilitato la possibilità di invio di qualsiasi tipo di file agli altri utenti del servizio di messaggistica.

Fino ad oggi l’invio di allegati tramite WhatsApp era limitato ad alcune tipologie di file: non era quindi possibile inviare alcun tipo di file non supportato ufficialmente ad altri utenti di WhatsApp.

Questo ha rappresentato un grosso svantaggio nei confronti di altri servizi di messaggistica quali Telegram o Skype che non prevedono limitazioni sul tipo di allegato da inviare.

L’aggiornamento più recente introduce questa funzionalità anche per WhatsApp, ma potrebbe non essere subito chiaro come utilizzarla.

Nota: è necessario assicurarsi che la versione più recente di WhatsApp sia installata sul dispositivo, in quanto questa nuova funzionalità è disponibile solo nell’ultima versione (WhatsApp Messenger 2.17.254 o successivo).

INVIA QLS FILE CON WhatsApp

Una volta verificato di aver installato l’ultima versione di Watsapp potrete iniziare da subito a condividere qualsiasi tipo di file con i vostri amici.
Qualsiasi tipo di file, ma non qualsiasi dimensione! Dovete, infatti, sapere che sarà possibile inviare qualsiasi tipo di file, ma ci sarà un limite alla dimensione del file: 100 MB per Android e 128 MB per utenti iOS.

Come fare per inviare un allegato? Si tratta semplicemente di aprire la chat, toccare il + presente in basso e selezionare l’opzione “Documento” dal menu che si aprirà.

Anche se selezionate “Documento” la scelta non sarà limitata ai formati dei documenti (es. Word, .doc, ecc.) ma potrete inviare qualsiasi tipo di file. Probabilmente sarebbe stato meglio se WhatsApp avesse rinominato l’opzione in “File”: ma siamo sicuri che nelle prossime release anche questo dettaglio verrà corretto. Il file che invierete verrà visualizzato all’interno della chat con il suo tipo e nome.

Curiosità: Una interessante novità di questa nuova opzione di condivisione dei file è che sarà possibile inviare immagini non compresse come accade quando condividete attraverso l’opzione foto.

About Lara

Mi chiamo Lara (perché mia mamma guardava il film de Il dottor Živago), ho 35 anni e sono nata e cresciuta nell'entroterra marchigiano. Amo la mia terra, che è un pezzo del mio cuore. Gli altri pezzi sono a Madrid, Parigi (dove ho vissuto 3 anni per lavoro) e a Milano. Curiosità, passione, creatività, pragmaticità e problem solving mi contraddistinguono (i difetti non li scrivo mica pubblicamente!!!). Fotografia, tecnologia, arte, film, gialli, cibo ... e molto altro! Sono Co-founder di Geekotech.it e Geekotech.fr

Check Also

5 altoparlanti bluetooth sotto i 50 euro

1. IWAVION Speaker con Radio FM Queste casse hanno un design che si avvicina molto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *