Home / Tech / PC / Surface Laptop: il laptop che sfida i MacBook

Surface Laptop: il laptop che sfida i MacBook

I fan di Microsoft lo aspettavano da molto tempo e finalmente è arrivato: il 15 giugno a Milano, Microsoft ha presentato il Surface Laptop: il nuovo portatile di casa Microsoft che assomiglia molto nel design al Surface Pro ed al Surface Book.

Ad un prezzo super competitivo, il Surface Laptop dichiara guerra alla concorrente Apple entrando nella fascia di mercato del MacBook e del MacBook Air.

Infatti, Microsoft presenta un laptop più economico (e più grande) dei suoi concorrenti e dichiara una durata della batteria maggiore del MacBook: 14,5 ore.

Altra particolarità di questo prodotto è quella di essere basata su sistema operativo Windows 10 S, ovvero l’ultima versione del sistema operativo interamente basato sul cloud.

Le nostre impressioni.

Tenendo in mano il nuovo Surface Laptop, si capisce subito come Microsoft abbia puntato molto sull’estetica ma anche sulla qualità dei materiali per far colpo sul mercato. Questo ultrabook, con il suo schermo da 13.5 pollici, punta ad essere il prodotto più attraente di casa Microsoft.

E, con ben quattro varianti di colore tra cui scegliere – Bordeaux, Platino, Blu cobalto e Oro grafite – punta a soddisfare i gusti di un vasto pubblico.

Il Surface laptop è realizzato completamente in alluminio, con una qualità costruttiva ed un assemblaggio che sono ormai il marchio di fabbrica della gamma Surface.

Siamo davanti ad un prodotto realizzato davvero in maniera certosina: lo spessore è di 9,9 mm nella parte anteriore e di 14 mm in quella posteriore. Questo grazie ad un modulo LCD che è il più sottile mai realizzato e che permette di contenere il peso in soli 1.252 grammi.

Per quanto riguarda la tastiera il materiale scelto da Microsoft è l’Alcantara, importato dall’Italia e tagliato al laser per avere una precisione massima.

La tastiera – per altro molto gradevole al tocco – ha una corsa di 1,5 mm per quanto riguarda i tasti.

Particolare anche la soluzione riguardante gli speaker che sono posti sotto la tastiera: non avremo quindi griglie o feritoie lungo tutto il corpo del portatile ma l’audio uscirà direttamente dalla tastiera.

Per poter ottenere uno spessore così ridotto sono state adottate alcune soluzioni particolari per quanto riguarda il raffreddamento, ad esempio l’heatpipe è integrata direttamente nello chassis e permette di distribuire il calore in maniera molto uniforme.

Come anticipato, il display è da 13,5 pollici. Si tratta di un display con rapporto di forma di 3/2, con una risoluzione di 2256×1504 e tecnologia Pixel Sense, la stessa che troviamo sia sul surface book che sull’ultimo surface pro 2017.

Diverse le configurazioni disponibili: la configurazione base costa 1169 euro, offre un processore core i5 di ultima generazione Intel Kaby Lake, 4 Gb di RAM e 128 Gb di SSD PCI-Express.

Noi di Geekotech siamo certi di una cosa: il Surface Laptop non passerà di certo inosservato!

Come di consueto vi lasciamo con le caratteristiche tecniche di questo ultrabook e con il video di presentazione di Microsoft.

Caratteristiche Tecniche.

About Lara

Mi chiamo Lara (perché mia mamma guardava il film de Il dottor Živago), ho 35 anni e sono nata e cresciuta nell'entroterra marchigiano. Amo la mia terra, che è un pezzo del mio cuore. Gli altri pezzi sono a Madrid, Parigi (dove ho vissuto 3 anni per lavoro) e a Milano. Curiosità, passione, creatività, pragmaticità e problem solving mi contraddistinguono (i difetti non li scrivo mica pubblicamente!!!). Fotografia, tecnologia, arte, film, gialli, cibo ... e molto altro! Sono Co-founder di Geekotech.it e Geekotech.fr

Check Also

5 altoparlanti bluetooth sotto i 50 euro

1. IWAVION Speaker con Radio FM Queste casse hanno un design che si avvicina molto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *