Home / SQL Server 2016 / #2 T-SQL: La clausola FROM e la clausola WHERE

#2 T-SQL: La clausola FROM e la clausola WHERE

La clausola FROM

Come abbiamo visto nel precedente articolo che trovate qui la clausola FROM è la prima ad essere eseguita in una query.

Con la clausola FROM stiamo definendo il nome della tabella nella quale verrà eseguita la query.

Partiamo dalla seguente query:

T-SQL

Questa semplice query restituirà tutte le righe della tabella Sales.Orders.

L’attributo * dopo la clausola SELECT indica che verranno esportate tutte le colonne della tabella Sales.Orders.

Questo sarà l’output restituito dalla nostra query:

T-SQL

La clausola WHERE

La clausola WHERE definisce la condizione che dovrà essere rispettata affinché le righe (record) della tabella siano incluse nel risultato della query.

Partendo dall’esempio precedente scriviamo la seguente query:

T-SQL

Questa query restituirà tutte le righe della tabella Sales.Orders per le quali la condizione custid=85 è TRUE.

Ecco quindi il risultato della nostra query:

T-SQL

NOTA BENE: le query possono restituire tre risultati: TRUE, FALSE e UNKNOWN. Questo significa che dire che l’espressione “restituisce TRUE” non è la stessa cosa che dire che l’espressione “non restituisce FALSE”. Nei prossimi articoli approfondiremo bene la logica dei predicati a 3 valori e capiremo meglio il valore di questo Nota Bene.

About Lara

Mi chiamo Lara (perché mia mamma guardava il film de Il dottor Živago), ho 35 anni e sono nata e cresciuta nell'entroterra marchigiano. Amo la mia terra, che è un pezzo del mio cuore. Gli altri pezzi sono a Madrid, Parigi (dove ho vissuto 3 anni per lavoro) e a Milano. Curiosità, passione, creatività, pragmaticità e problem solving mi contraddistinguono (i difetti non li scrivo mica pubblicamente!!!). Fotografia, tecnologia, arte, film, gialli, cibo ... e molto altro! Sono Co-founder di Geekotech.it e Geekotech.fr

Check Also

SQL Server 2016 : Come impostare invio mail in caso di fallimento del Job? (SSMS)

Ciao a tutti!! Oggi inauguriamo una nuova sezione del sito che si occuperà di SQL …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *