Home / PowerBi / Power BI – Aggiornamento Aprile 2017

Power BI – Aggiornamento Aprile 2017

Oggi Microsoft ha annunciato l’uscita del nuovo aggiornamento di Power BI. Vediamo nel dettaglio tutte le novità di questo update:

Report

  • Possibilità di rinominare i titoli degli assi di un grafico: prima di questo aggiornamento i titoli degli assi non potevano essere modificati ed erano uguali al nome del campo inserito. Ora sarà possibile personalizzare i titoli degli assi.
  • Miglioramenti della nuova tabella Pivot:
    • Ordinamento delle colonne: cliccando sulla colonna si ordineranno le righe della tabella
    • Ridimensionamento delle colonne: sarà ora possibile ridimensionare a proprio piacimento la larghezza delle colonne.
    • Possibilità di andare a capo: se si restringono troppo le colonne, la tabella Pivot – se attivato il parametro – andrà a capo automaticamente se il campo è troppo lungo.

Analytics

  • Misure veloci
  • Mostra valore come
  • Q&A in Spagnolo

Ci soffermiamo sulla feature delle Misure veloci perché – a nostro parere – è una rivoluzione rispetto al passato. Quanti di voi – neofiti di questo software – hanno speso ore ed ore per costruire le proprie misure?

Bhè, sembra proprio che la politica di Microsoft sia quella di rendere sempre più user friendly questo software e l’introduzione delle misure veloci ne è la riprova.

Ma vediamo come funzionano.

Ponete di aver messo nel campo “valore” di un grafico l’ammontare delle vendite. Cliccando sul campo – oltre alle solite opzioni “Somma”, “Media”, “Conteggio”, etc – troverete la voce “Misura veloce” (“Quick measure” in inglese).

Power BI vi presenterà questa finestra:

Una volta compilati tutti i parametri e cliccato su OK, la nuova misura verrà creata in automatico e farà parte del vostro modello dati. Questo significa che potrete riutilizzarla anche in altri grafici.

Sarà possibile creare le misure veloci sulla base di 19 diversi calcoli suddivisi in 5 categorie:

  • Aggregazioni a livello di categoria: questi calcoli consentono di applicare diversi aggregati a diversi livelli nei dati.
  • Filtri e linee base: questi calcoli permettono di calcolare i valori per una categoria specifica presente in una colonna
  • Time intelligence: se state cercando una misura che mostri valori da “period-to-date” o “period-over-period”, i calcoli di intelligence vi permettono di farlo
  • Running Total: simile al calcolo YTD ma permette di applicare un Running Total di ogni campo, non solo sui campi data
  • Operazioni matematiche

Stupefacente, vero?

 

Connessioni Dati

  • Connessione al dataset in Power BI Service
  • Connettore a Redshift
  • Miglioramenti nel connettore SAP HANA e BW

Query

  • Aggiungi colonna partendo da un esempio
  • Dividi una colonna in righe
  • Group by
  • Vai alla colonna

Per una sintesi delle novità di questo update vi consigliamo di guardare questo video:

About Lara

Mi chiamo Lara (perché mia mamma guardava il film de Il dottor Živago), ho 35 anni e sono nata e cresciuta nell'entroterra marchigiano. Amo la mia terra, che è un pezzo del mio cuore. Gli altri pezzi sono a Madrid, Parigi (dove ho vissuto 3 anni per lavoro) e a Milano. Curiosità, passione, creatività, pragmaticità e problem solving mi contraddistinguono (i difetti non li scrivo mica pubblicamente!!!). Fotografia, tecnologia, arte, film, gialli, cibo ... e molto altro! Sono Co-founder di Geekotech.it e Geekotech.fr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *