Home / Excel / #1 Tutorial Excel: Come rimuovere i duplicati?

#1 Tutorial Excel: Come rimuovere i duplicati?

Questa sezione sarà dedicata ad uno strumento che molti di voi conoscono: Excel!

Perché scrivere un articolo su di Excel?

Per aiutarvi! Infatti, dalle mie esperienze professionali mi sono reso conto che non tutti si sentono a proprio agio con l’utilizzo di Excel.
Poiché si tratta di uno strumento molto utile – sia in ambito professionale che non – ho pensato che scrivere dei piccoli articoli sul suo utilizzo fosse una buona idea.

Come eliminare i duplicati in excel?

Come ormai – avrete capito – ci piace partire con degli esempi.
Immaginiamo di avere la seguente base di dati e di dover verificare l’esistenza di duplicati:
Nella prima colonna sono riportati i codici prodotto degli articoli disponibili nel nostro negozio, e nella seconda colonna il colore associato ad ogni articolo.

Scelta dello scenario.

Partendo da questo esempio, ci troveremo davanti a 3 scenari differenti:
  1. Trovare i duplicati in base al codice prodotto
  2. Trovare i duplicati in base al colore
  3. Trovare i duplicati in base a codice prodotto e colore
La definizione dello scenario corretto è fondamentale per l’individuazione dei duplicati. Infatti, in base allo scenario che sceglierete otterrete risultati ben differenti. Vediamolo insieme.
Per la rimozione dei duplicati, è sufficiente fare clic su di una qualsiasi cella del nostro database e nel tab “dati” cliccare “Rimuovi Duplicati”:
Una volta cliccato su “Rimuovi Duplicati”, Excel visualizzerà la finestra qui sotto:
A questo punto dovrete scegliere i criteri che dovranno essere presi in considerazione per l’eliminazione dei duplicati: se il “codice” sarà l’unico criterio (scenario 1), se sarà il “colore” (scenario 2) o se saranno entrambi (scenario 3).
Scegliendo il “codice” come criterio unico otterrò il seguente risultato:
I codici AT-123 e AT-124 sono stati rimossi in quanto duplicati.
Se decido – invece – di utilizzare il “colore” come criterio, otterrò la seguente tabella:
I colori duplicati sono stati rimossi.
Se – invece – deciderò di utilizzare entrambi i criteri (codice+colore), otterrò il seguente risultato:
In questo scenario avevamo un duplicato per l’accoppiata “AT-123” e “Blu” e questo duplicato è stato rimosso.
Nota: Excel eliminerà i duplicati sempre a partire dal secondo.

Spero che questo articolo possa esservi stato utile!!! Se avete domande o suggerimenti scriveteci qui sotto nei commenti.

About Thibault

Sono Thibault (si pronuncia Tibò), abito a Parigi e sono appassionato di qualsiasi Geek news. Ho aperto questo blog con la mia amica Lara per condivere con voi la nostra passione per il mondo Tech. E' il mio primo blog quindi siate buoni con me! Oltre a scrivere articoli per GeekoTech, sono un grande fan di sport e di videogiochi. Per evitare di creare una sommossa, non vi dirò per quale squadra italiana di calcio tifo. Però se ci spostiamo oltremanica, vi posso dire che sono un grande tifoso del Manchester United. Spero che possiate trovare piacevole leggere i miei articoli! A presto =)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *